Bando Periferie

creato da Benedetta Ventura ultima modifica 26/09/2017 13:29
Riqualificazione di Via Don Minzoni

Il Comune di Sala Bolognese ha presentato  alla Città Metropolitana di Bologna la propria candidatura per un'importante proposta di riqualificazione urbana caratterizzata da un'alta valenza metropolitana. La proposta si inserisce nell'ambito del "Bando per la presentazione di progetti per la predisposizione del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle Città Metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia" a seguito del quale la Città Metropolitana di Bologna ha convocato i Comuni del perimetro metropolitano invitandoli, appunto, a presentare eventuali richieste di finanziamento per interventi di qualificazione urbana diffusa.

La proposta di Sala Bolognese prevede la realizzazione del progetto denominato "Opere di qualificazione della Via Don Minzoni e realizzazione di percorsi ciclo pedonale come sistema di aggregazione sociale, connessione territoriale e rivitalizzazione del sistema commerciale esistente".

L'intervento riguarda il territorio, in parte urbano e in parte agricolo, compreso tra via Gramsci e via Saletta. Gli obiettivi principali riguardano la riqualificazione dell'area di via Don Minzoni e la realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclabile che consentirà il collegamento tra la pista ciclabile esistente di via Gramsci e via Saletta (unitamente al tratto urbano di via Don Minzoni) ed al viale che da via Don Minzoni stessa conduce al cimitero. L'implementazione di questo percorso agevolerà i collegamenti con la stazione ferroviaria di Osteria Nuova e con il previsto tracciato Eurovelo 7 (ciclovia del sole), permettendo ai cittadini di fruire maggiormente delle aree naturalistiche in prossimità del torrente Samoggia, oltre che delle aree d'interesse storico/museale del territorio (ad es. Ecomuseo dell'Acqua) localizzate nella parte più a nord del territorio comunale.

Il tratto di via Don Minzoni verrà quindi riqualificato grazie al completamento della strada con la realizzazione di marciapiedi, parcheggi e dell'impianto di pubblica illuminazione e all'inserimento dei necessari elementi di arredo urbano e alla razionalizzazione del transito veicolare, che verrà così facilitato soprattutto in occasione di manifestazioni pubbliche.

Il progetto è stato approvato e nei primi mesi del 2018 saranno avviati i lavori per eseguire le opere di riqualificazione e la realizzazione del percorso ciclo-pedonale.

Progetto tratto_A

Progetto tratto_ BCD