Catasto Regionale Impianti Termici Emilia-Romagna

creato da Benedetta Ventura ultima modifica 01/03/2018 09:34
tariffario di riferimento CNA.


Con l’emanazione del Regolamento Regionale n. 1 del 3 aprile 2017, che riporta le disposizioni in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, la Regione Emilia-Romagna ha costituito il Catasto Regionale degli Impianti Termici (CRITER).

Nella piattaforma digitale del CRITER, gli installatori e i manutentori devono, dal 1 giugno 2017, registrare gli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici – presenti nella nostra Regione - e i relativi interventi di manutenzione e di efficienza energetica che sono eseguiti secondo determinate scadenze previste dal Regolamento suddetto.

In attesa che la Regione Emilia Romagna scriva a tutta la cittadinanza dell’istituzione e dell’utilità di questo Sistema informativo, CNA Bologna ha ritenuto opportuno realizzare un tariffario di riferimento per il caricamento dei dati degli impianti termici sul portale CRITER.

Lo scopo dello strumento realizzato, che si basa su un’attenta analisi dei costi, è stato quello di individuare una tariffa indicativa, congrua e trasparente per lo svolgimento di questa nuova attività da parte di operatori qualificati.

CNA precisa che che il tariffario allegato è indicativo, ogni impresa è libera di applicare (o meno) compensi per l’attività di caricamento dei dati sul CRITER ed è stato condiviso con Confconsumatori, Asppi Bologna, Assoproprietari Bologna e Confabitare (sono in corso altri contatti per coinvolgere altre Associazioni locali).

Tariffario