Integrazione tariffaria del trasporto pubblico locale

creato da Luana Cocchi ultima modifica 11/07/2019 11:40
Dopo l'integrazione bus-treno arriva quella tra bus e "corriere" extraurbane. A partire dal 1° agosto 2019, oltre che con gli abbonamenti, anche con i biglietti di corsa singola extraurbana sarà possibile, con unico titolo di viaggio, utilizzare i servizi di bus urbani.

Arriva a compimento l'integrazione tariffaria del sistema metropolitano bolognese di mobilità pubblica, come previsto dal Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) e dal Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU). Un passaggio strategico che completerà il processo di integrazione tariffaria, già avviata lo scorso anno per i sistemi di mobilità pubblica ferro-gomma (utilizzo combinato di ferrovia e bus urbano nelle città capoluogo), ampliandolo al sistema gomma-gomma (utilizzo, con un unico titolo di viaggio, dei sistemi urbani combinati con i servizi bus urbani/extraurbani) non solo per gli abbonamenti, ma anche per i biglietti di corsa singola.

A partire dal 1° agosto 2019, quindi, oltre che con gli abbonamenti, anche con i biglietti di corsa singola extraurbana sarà possibile, con unico titolo di viaggio, utilizzare i servizi di bus urbani.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito internet di Tper e della Città Metropolitana.