Sportello sociale

In base all’art 7 della legge regionale 2/2003, l'accesso al sistema locale dei servizi sociali attivati dai Comuni, è garantito da sportelli sociali, singoli o associati.

Lo sportello sociale di Sala Bolognese è stato pertanto aperto al fine di creare un unico punto di accesso per i cittadini, con le seguenti principali funzioni: fornire informazioni ed orientamento ai cittadini sui diritti e le opportunità sociali, sui servizi e gli interventi del sistema locale. In caso di bisogni complessi, che richiedono l'intervento di diversi servizi o soggetti, i competenti servizi attivano gli strumenti per la valutazione multidimensionale e la predisposizione del programma assistenziale individualizzato, compresi il progetto individuale per le persone disabili ed il progetto educativo individuale per i minori in difficoltà.

Da agosto 2016 il comune di Sala Bolognese ha sottoscritto un'apposita convenzione con ASP Seneca per la gestione dello Sportello Sociale e dei casi specifici. L'obiettivo è quello di continuare a dare risposta ai bisogni dei cittadini e mantenere e qualificare ulteriormente l'erogazione dei servizi. Lo Sportello Sociale si avvale di figure professionali (assistenti sociali) che operano su diverse aree di intervento: Anziani, Disabili, Minori e famiglie, Adulti.

IL PERSONALE
Assistente Sociale Area Minori e famiglia, Adulti: Dott.ssa Giulia Tellini
Recapiti. E-mail: giulia.tellini@asp-seneca.it / Tel. 051 682 25 38

Assistente Sociale Area Anziani, Disabili: Dott..ssa Licia Labanti
Recapiti. E-mail: licia.labanti@asp-seneca.it / Tel. 051 682 25 40

DOVE
Comune di Sala Bolognese - Piazza Marconi, 1
40010 PADULLE di SALA BOLOGNESE (BO)

QUANDO
Ricevimento solo su appuntamento

www.asp-seneca.it